XXVII edizione 2011


Come si svolge
il Premio Nazionale di Narrativa Bergamo

Lo svolgimento del Premio Nazionale di Narrativa Bergamo prevede tre fasi di realizzazione.

La prima corrisponde al periodo di bando del Premio. Consiste nell’invio a tutte le case editrici italiane , che prevedono nei loro listini la pubblicazione di opere di narrativa, del regolamento del Premio. Contemporaneamente viene formata la Giuria Popolare, composta da rappresentanti di associazioni culturali, studenti, insegnanti, intellettuali e giornalisti cittadini, rappresentanti di biblioteche della città e della provincia.

Dopo che il Comitato Scientifico, composto dagli scrittori e critici Andrea Cortellessa, Angelo Guglielmi, Marco Belpoliti e Lucio Klobas, ha comunicato i cinque titoli finalisti (la comunicazione avviene nella prima metà di febbraio), ha inizio la seconda fase. Vengono organizzati incontri tra gli autori e i componenti della giuria bergamasca, che dovranno segnalare il vincitore finale.

La terza fase corrisponde alla votazione. I giurati avranno a disposizione la scheda di votazione con cui designare il vincitore finale. Tale scheda sarà da riconsegnare agli organizzatori entro il giorno indicato (si hanno a disposizione circa 15 giorni). La premiazione, infine, avverrà durante lo svolgimento della tradizionale Fiera del Libro, in data che verrà comunicata e che abitualmente è compresa tra gli ultimi giorni di aprile e i primi di maggio.