Soci Fondatori: Provincia BG - Comune BG - Confesercenti BG

PRESENTAZIONE DELL’ ASSOCIAZIONE

L’Associazione si costituisce nel 1998 e si propone di organizzare ogni anno il “Premio Nazionale di Narrativa Bergamo”, continuando la tradizione avviata dall’Organizzazione “Promozioni Confesercenti”.
“Portare ogni anno all’attenzione della critica e del pubblico delle librerie cinque opere significative promuovendo altrettanti scrittori, specialmente giovani”: ecco l’idea portante sulla quale il Premio Nazionale di Narrativa Bergamo è nato nel lontano 1985 e che ogni edizione cerca di rinnovare. 
Gli anni non hanno modificato la formula originale alla quale il Premio Bergamo deve gran parte della sua credibilità e almeno un po’ del suo successo.
La “tenuta” della formula originaria, verificata nel corso delle venticinque precedenti edizioni, non ha mai comportato per il Premio Nazionale di Narrativa Bergamo la rinuncia a cercare nuove vie per mettere radici più forti nella città ospitante e per completare la sua fisionomia di realtà nata a Bergamo, ma dal respiro nazionale.
E’ continuo lo sforzo per consolidare la struttura del Premio, sia dal punto di vista economico sia sotto il profilo della rappresentatività delle realtà cittadine che lo sostengono.
Per questo è importante allargare sempre più la base sociale delle realtà che costituiscono l’Associazione oggi: a tal fine, per consentire anche a gruppi e associazioni culturali con minore disponibilità economica, di condividere con l’Associazione intenti e progettualità future, si è deliberato durante il Consiglio d’Amministrazione in data 25 ottobre 2006, di suddividere le quote associative secondo le seguenti fasce:

Socio Ordinario (fondatore e sostenitore): quota € 6.000
Soci Onorario: quota € 1.000
Associazione Culturale: quota € 200

 

Pertanto ogni domanda di associamento verrà sottoposta al Consiglio Direttivo che si riserverà di deliberare l’accettazione o meno della richiesta e provvederà a trasmettere l’avvenuta accettazione con lettera di conferma.